10 consigli per mantenere la pelle sana e luminosa
26 settembre 2016

10 consigli per mantenere la pelle sana e luminosa

di Monica Papagna

State seguendo i consigli beauty di Arianna Chieli? Bene, allora non potrete fare a meno di leggere questa piccola guida per provare a far risplendere la pelle semplicemente cambiando alimentazione.

Trovate che la vostra pelle sia un po’ spenta? Ci sono dei piccoli trucchi per ritrovare il proprio naturale splendore, senza nemmeno dover ricorrere a cosmetici super costosi.

  1. Bevete tanta acqua. Probabilmente è il consiglio più banale che leggerete in questo articolo, ma è davvero importante mantenere la pelle idratata, soprattutto dall’interno. Per sapere quanta acqua bisognerebbe bere c’è una tecnica che vi può aiutare: prendete la vostra altezza e il vostro peso, sommate i due valori e divideteli per 100, il risultato saranno i litri di acqua che dovreste bere per idratarvi correttamente.
  2. Preparate una maschera a base di avocado. La polpa di avocado è davvero ricca di vitamine, A ed E in particolare, che aiutano a migliorare l’elasticità della pelle. Preparate una maschera con la sua polpa da applicare prima o dopo la doccia. E ovviamente non dimenticate di inserirlo nella vostra alimentazione, per scoprire perché vi invito a leggere il nostro post sull’avocado.

    Maschera avocado

  3. Mangiate i frutti rossi. Rimanendo in tema di elasticità dei tessuti, non c’è niente di meglio che fare una scorpacciata di frutti rossi: fragole, lamponi, mirtilli, ma anche barbabietole, per esempio. La pelle rimarrà elastica e tonica.
  4. Prediligete le cotture semplici. Se le cotture troppo complesse sono nemiche della pelle, le cotture semplici, al contrario, aiutano a mantenere la pelle luminosa e idratata. Provate la cottura a vapore, per esempio, disponibile anche in tanti forni di nuova generazione.
  5. Mangiate alimenti ricchi di fibre. Cereali integrali e pane aiutano a mantenere l’intestino pulito ed evitano accumulo di tossine. Un organismo pulito si vedrà anche dalla pelle.

    Cereali

  6. Prediligete alimenti ricchi di antiossidanti. Gli antiossidanti prevengono e rallentano l’azione dei radicali liberi, causa dei segni dell’invecchiamento. Frutta e verdura sono ricchi di antiossidanti, soprattutto potete trovarli in: barbabietole, spinaci, zucchine, patate dolci, fagioli, peperoni, pomodori, frutti rossi, fragole, albicocche e mandarini.
  7. Proteggetevi dal sole. Se è importante utilizzare ogni giorno la protezione solare, è altrettanto importante mangiare alimenti che contengano la vitamina C, che aiuta naturalmente a proteggere la pelle dai danni del sole. Fate quindi scorpacciate di agrumi, peperoni rossi, kiwi, broccoli e cavoletti di Bruxelles.
  8. Bevete tè verde. È l’antiossidante per eccellenza, un vero super food per la pelle. Ricco di antiossidanti che combattono i radicali liberi e lo stress derivante dalla vita quotidiana, l’inquinamento e la cattiva alimentazione. Bevetene ogni giorno, in qualsiasi momento della giornata, vedrete subito i risultati sul vostro viso.

    Tè verde

  9. Mangiate cioccolato fondente. Una buona notizia: il cioccolato fondente è un vero alleato della pelle, la mantiene giovane e luminosa e contiene molti antiossidanti. Scegliete il cioccolato meno trattato possibile e concedetevene uno o due quadratini al giorno, farà bene anche al vostro umore!
  10. Smettete di fumare. I dermatologi hanno coniato il termini “smoker face” per definire i danni del fumo sulla palle: colore pallido tendente al grigio, rughe marcate, arrossamenti, perdita di tono. La buona notizia è che i danni del fumo sulla pelle non sono irreversibili e già dopo tre settimane senza fumo, la pelle ricomincia ad essere più tonica e luminosa.

, , , , , , , , , , ,

Commenti: 0

Lascia un commento


*obbligatorio