Budino di semi di chia: il dolce non dolce alleato della linea
18 novembre 2016

Budino di semi di chia: il dolce non dolce alleato della linea

di Monica Papagna

I semi di chia mi hanno letteralmente salvata! Quando smetti di mangiare zuccheri raffinati hai una specie di tracollo, fisico ed emotivo, soprattutto emotivo! Mi sono inventata qualunque cosa potesse sembrare anche solo vagamente un dolce e alla fine ho assaggiato il budino di semi di chia: una rivelazione! Ora non posso più farne a meno, nei momenti di sconforto è l’alleato ideale per chi è a dieta o semplicemente sta molto attento all’alimentazione. Va poi detto che questi semi, di origine sudamericana, hanno una concentrazione di antiossidanti quattro volte superiore a quella dei mirtilli. In più sono un’incredibile fonte di vitamina C, ferro e potassio.

Di cosa sanno i semi di chia?

semi di chiaIl sapore è talmente debole da risultare quasi impercettibile. Se state pensando che questa sia una cosa negativa cambiate subito idea perché non lo è. Questi semi, infatti, regalano una consistenza meravigliosa ai vostri budini e possono essere aromatizzati praticamente con tutto. Non è così male, vero?

Come si consumano?

I semi vanno messi letteralmente in ammollo per almeno un’ora. Possiamo scegliere cosa utilizzare: latte di soia, di riso, di mandorla, di nocciola, ma anche yogurt o succhi di frutta. Date spazio alla fantasia per provare sempre nuove combinazioni. I semi assorbiranno il liquido e si gonfieranno. Otterrete così un budino con una consistenza davvero magica.

E ora passiamo a qualche sfiziosa ricetta che può aiutarvi a scoprire il potere dei semi di chia:

budino semi di chia vaniglia

Budino di semi di chia alla vaniglia

Ingredienti:

  • 30g di semi di chia
  • 200ml di latte di riso o di mandorla
  • la punta del cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di sciroppo d’acero
  • qualche lampone per decorare

Procedimento:

Mettete i semi di chia in ammollo nel latte vegetale e mischiate con la vaniglia e lo sciroppo d’acero. Lasciate riposare in frigo per tutta la notte. Al mattino decorate con qualche lampone fresco e avrete una colazione superba. Se invece volete mangiarlo per merenda considerate di lasciare i semi in ammollo almeno un’oretta.

budino semi di chia cioccolato

Budino di semi di chia al cacao

Ingredienti:

  • 30g di semi di chia
  • 200ml di latte vegetale (soia, mandorle, riso)
  • 5g di cacao amaro in polvere
  • 2 cucchiaini di sciroppo d’acero o agave
  • la punta di un cucchiaino di estratto di vaniglia
  • la punta di un cucchiaino di cannella in polvere

Procedimento:

Mettete i semi di chia in ammollo nel latte vegetale e mischiate con la vaniglia, la cannella, il cacao e lo sciroppo d’acero. Lasciate riposare in frigo per tutta la notte. Al mattino decorate con qualche lampone fresco e avrete una colazione superba. Se invece volete mangiarlo per merenda considerate di lasciare i semi in ammollo almeno un’oretta.

budino semi di chia cocco

Budino di semi di chia al cocco

Ingredienti:

  • 30g di semi di chia
  • 200ml di latte di cocco
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna integrale
  • mango o passion fruit per decorare

Procedimento:

Mettete i semi di chia in ammollo nel latte di cocco e mischiate con zucchero di canna. Lasciate riposare in frigo per tutta la notte. Al mattino decorate con qualche lampone fresco e avrete una colazione superba. Se invece volete mangiarlo per merenda considerate di lasciare i semi in ammollo almeno un’oretta. Decorate con passion fruit o pezzettini di mango.

, , , ,

Commenti: 0

Lascia un commento


*obbligatorio