Idee per insalate alternative e gustose con superfood e nuovi condimenti
18 luglio 2016

Idee per insalate alternative e gustose con superfood e nuovi condimenti

di Monica Papagna

Quanto è noioso mangiare sempre la solita insalata a pranzo? Le nostre abitudini alimentari ormai stanno cambiando e con loro anche i piatti tradizionali come la classica insalatona. I trend ovviamente vengono tutti da oltreoceano, ma stanno attecchendo anche nella nostra cultura gastronomica.

Il grande protagonista della stagione è l’avocado, ma in generale sono i superfood a farla da padrone. Semi, bacche, frutti e chi più ne ha più ne metta. Il segreto, infatti, è riempire il piatto, gli occhi e la pancia con nuovi ingredienti sani e nutrienti, ma senza rinunciare al gusto.

In queste insalate troviamo il kale, il cavolo nero che impazza negli States, ma anche le patate dolci, le bacche di goji, l’alga spirulina, gli edamame e tanto altro. Tutto ovviamente gustoso e super nutriente!

 Insalata cavolo rosso, mele e noci

E i condimenti?

Le vie per evitare di sovraccaricare il corpo con pesanti condimenti sono più o meno infinite. Le nuove insalate non si condiscono più con sale, olio e aceto, ma si condiscono con salsa tahina, gomasio e dressing freschi e leggeri. Possibilmente fatti in casa. I condimenti a base di superfood sono senza dubbio perfetti per mantenere un regime alimentare sano e per portare una novità in tavola. Ecco i nostri preferiti:

 

Gomasio

È un condimento semplice a base di sesamo e sale. Si può facilmente preparare in casa per condire insalate e verdure cotte. Il sesamo è ricco di fosforo, calcio e ferro, ma è anche ricco di calorie quindi consumatelo, ma senza eccessi. Come condimento per le insalate, verdure, carne, pesce e riso è perfetto. Avendo una bassa percentuale di sale ne è anche un ottimo sostituto. Non lo abbandonerete più!Ingredienti

  • 100g di semi di sesamo
  • 5g di sale o sale integrale

Lavate il sesamo con acqua corrente in un colino a maglie sottili e li lasciamo asciugare per un paio d’ore. Tostate i semi in padella antiaderente, facendo attenzione a non bruciarli. Versate i semi di sesamo in una ciotola e fateli raffreddare.

Tostate anche il sale nella stessa padella del sesamo.

Mettete sale e sesamo in un pestello e pestate piano. Dovrete ottenere un composto granuloso. Conservate in un contenitore e utilizzate a piacere per condire.

 

Salsa Tahina

Si tratta di una salsa da utilizzare per condire, ma anche per preparare l’hummus. Personalizzatela con la curcuma o la vostra spezia preferita.

Ingredienti

  • 100g di semi di sesamo
  • 1 pizzico di sale
  • 3 cucchiai di olio di semi di sesamo

Tostate in padella antiaderente i semi di sesamo, mescolando e facendo attenzione a non bruciarli. Potete utilizzare un mortaio oppure frullate insieme tutti gli ingredienti ad intermittenza e conservate in frigorifero.

 

Salsa all’avocado

Ingredienti

  • ¼ di tazza di olio di oliva
  • 1 avocado
  • 1 cucchiaio di aceto
  • il succo di 1 lime
  • sale
  • pepe

Mischiate tutto in un robot da cucina e condite le vostre insalate!

Insalata fragole, pere, mandorle

 

Ed ecco qualche abbinamento per realizzare insalate davvero gustose:

  • Insalata
  • Patate dolci
  • Semi di melagrana

 

  • Rucola
  • Spinacino
  • Broccoli arrostiti
  • Patate dolci
  • Tempeh alla piastra

 

  • Insalata
  • Carote
  • Cipolla
  • Noci pecan
  • Cranberries essiccati e reidratati
  • Kale

 

  • Insalata valeriana
  • salmone affumicato
  • avocado

 

  • Insalata valeriana
  • Salmone alla griglia
  • Finocchi
  • Spicchi di arancia

 

  • Insalata
  • Quinoa
  • Cetrioli
  • Pomodorini
  • Semi di sesamo e girasole

 

Insalata avocado e melograno

E i fiori eduli?

Condire le insalata con i fiori eduli è senza dubbio un piacere per gli occhi. Le insalate così diventano strepitosamente belle. Ci sono più di 50 tipi di fiori tra cui poter scegliere, provateli e scegliete il vostro preferito!

, , , , , ,

Commenti: 0

Lascia un commento


*obbligatorio