Tendenza Yotox: lo yoga per il viso contro le rughe
14 giugno 2016

Tendenza Yotox: lo yoga per il viso contro le rughe

di Sonia Grispo

Si chiama yotox si legge yoga per combattere le rughe (ma non solo) e fa rima con botox. È una ginnastica facciale che, se praticata correttamente e con costanza, aiuta a sollevare gli zigomi, distendere la pelle e renderla più tonica, nonché ad avere labbra più carnose e contrastare la formazione di rughe, coinvolgendo tutti e 50 i muscoli del nostro viso.

Una magia che non richiede sveglia presto per correre in palestra, non vi costringerà ad indossare leggings e sudare e può essere praticata da chiunque, in un breve lasso di tempo. Ad aver inventato questo “sport” che somiglia più ad un trattamento estetico naturale, è Annelise Hagen una bionda istruttrice di yoga e autrice del bestseller “Yoga Face: Eliminate Wrinkles with the Ultimate Natural Facelift” un vero e proprio manuale che insegna come praticare quello che viene definito un “face-lift naturale” in soli 10 minuti ogni giorno, per risultati visibili già dopo un mese di allenamento quotidiano.

Se nello yoga la respirazione è fondamentale, nello yotox non è da meno, Annelise spiega che ispirare ed espirare mentre si eseguono gli esercizi stimola la circolazione sanguigna e linfatica, ossigenando quindi i tessuti, che in questo modo eliminano più facilmente le tossine.

Posizioni yotox

Qualche esercizio da fare a casa?

Contro le zampe di gallina intorno agli occhi: davanti allo specchio, strizzate gli occhi con decisione e premete con l’indice sulla zona dove si formano le classiche rughette d’espressione. Ripetete il movimento strizzando e aprendo gli occhi circa 20 volte.

Contro le rughe attorno alle labbra: per contrastare le rughe del contorno labbra l’esercizio consiste nel baciare per tre volte il palmo della mano, pressando con forza le labbra. Ripetere più volte. Il risultato saranno labbra rassodate e più morbide, oltre che rimpolpate (complice la circolazione del sangue stimolata nella zona).

Contro le rughe della fronte: che siano segno dell’età o d’espressione, le rughe della fronte sono fra gli inestetismi legati all’età, più temuti dalle donne. Per prevenirle l’esercizio consiste nel porsi davanti ad uno specchio, con lo sguardo dritto di fronte a noi alzare quanto più possibile le sopracciglia e spalancare gli occhi, ripetendo il movimento per 30 volte. Questo migliorerà l’elasticità della pelle e rassoderà la zona.

Dedicate 10 minuti ogni giorno allo yoga facciale, ricreando se potete anche un momento di relax per dedicarvi a voi stessi così da ottenere in una sola volta due risultati: ringiovanire il vostro volto e rilassare spirito e mente.

, , , ,

Commenti: 0

Lascia un commento


*obbligatorio